Quali sono i cinque segreti che permettono ad un’officina di incrementare la propria clientela, il primo senza dubbio anche se potrà apparire scontato è l’attenzione al cliente, in termini tecnici definita come “Customer Care”.

Non dimentichiamoci un valore che a volte viene dimenticato, la cortesia, in effetti essere cortesi e disponibili e offrire un ottimo servizio si rivela un mix vincente per molte attività.

Questa teoria si basa su un principio alquanto semplice, in base a quanto il cliente è soddisfatto di un determinato servizio, deciderà se riutilizzarlo oppure no, e nel giudizio avrà un grosso peso anche come è stato trattato.

Questo è un concetto basilare che a volte viene paradossalmente dimenticato, e in termini di benessere e crescita aziendale, non dovrebbe mai succedere!

Nella gestione della tua officina, devi sì scegliere gli attrezzi migliori che ti permettano di offrire servizi di qualità, ma devi anche tenere conto della comunicazione con gli utenti e perché no, di tutti quegli strumenti che possono creare fiducia e quindi un ritorno verso la tua attività.

Il secondo riguarda le pubbliche relazioni, consiglia sempre i clienti, anche tramite i social, in questo modo acquisirai un’autorevolezza nel tuo settore, e non capiterà di sentirsi dire: “lei non me l’aveva detto”.

Il terzo segreto è quello di non essere avari nella gestione dell’attività, e bene proporre offerte e sconti alla propria clientela.

A volte il modo per guadagnare di più, passa nel regalare qualcosa, infatti gli sconti attirano la clientela, creano un vantaggio economico per il cliente da un lato ma dall’altro aumenteranno il tuo giro d’affari.

Questa iniziativa si rivelerà efficace se avrà alle spalle una campagna pubblicitaria in grado di sostenerla, unita ad un’attuazione efficiente a livello pratico.

Il quarto segreto è quello di dare il proprio biglietto da visita ai clienti, non è una pratica obsoleta anzi può rivelarsi molto utile, anche in questo tempo governato dal digitale.

Ed infine l’ultimo ma non per importanza, riguarda la gestione delle prenotazioni, Sicuramente non è facile gestire chiamate improvvise di clienti che chiedono di venire “subito”, perché hanno un’urgenza. E se qualcosa va storto, il cliente non aspetta, se ne va e magari fa una cattiva pubblicità del nostro servizio!

Perché rischiare tutto questo quando uno strumento di prenotazione e di chiamata automatizzato può aiutarti: sarà più facile comunicare con chiarezza quando è possibile fissare l’appuntamento desiderato, ed evitare di creare sovrapposizioni.

Questi 5 segreti o se vogliamo anche suggerimenti, possono influire su come decidi di organizzare la tua officina, rendendola visibile, apprezzata, ma non solo la renderanno un punto di ritorno dei tuoi clienti che non cercheranno altro perché con te hanno già la massima efficienza!

Lascia un commento